Festival dei Diritti

Le classi seconde del biennio si sono recate in data 23/ 03/2018 presso la Triennale di Milano per
assistere alle iniziative previste in occasione della terza edizione del Festival dei diritti umani.


L’evento, dedicato al tema della tutela e della salvaguardia ambientale dall’inquinamento, si è
articolato in una serie di interventi che hanno approfondito il tema dei cambiamenti climatici.
In particolare, sono stati analizzati i fenomeni climatici estremi, che distruggono le economie e le
società fragili e determinano guerre e migrazione. Sul palco della triennale si sono susseguiti vari
ospiti: il giornalista e reporter Alessandro Grassani, che attraverso le sue foto ha commentato le
strategie quotidiane di sopravvivenza delle popolazioni di paesi quali il Kenya e la Mongolia;
l’educatrice Silvia Bartellini, fondatrice di “ Passepartout”, un sistema innovativo di accoglienza
diffusa, rivolto a richiedenti asilo, rifugiati e migranti; infine, a margine della proiezione del
docufilm before the flood – punto di non ritorno di Fisher Stevens, che racconta la
testimonianza dell’attore Leonardo di Caprio in qualità di ambasciatore Onu contro i
cambiamenti climatici, si è aperto il dibattito, che ha visto la partecipazione di Hindou
Oumarou Ibrahim, coordinatrice dell’Associazione delle Donne e Popolazioni Indigene del Chad .
I ragazzi, attraverso, la partecipazione all’evento, hanno avuto modo di riflettere sulla necessità di
ripristinare l’equilibrio climatico nella consapevolezza che agire sul clima significa agire sui diritti
umani e tutelarli.